ULTIME NEWS

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE NEWS


🚵 Nel ciclismo moderno avere 22 anni significa ormai essere atleti completi, fatti e finiti, impacchettati come un prodotto pronto all'uso.
Almeno nel mondo professionistico maschile.

📈 Questo trend è una realtà sempre più consolidata, ma varia se riferito al femminile, laddove l'età migliore per raggiungere risultati sembra ancora essere tra i 26 ed i 32 anni (fonte procyclingstats).

😮 Per questo i 22 anni di Emanuela Zanetti sono un bagliore di speranza, punto di inizio di un percorso ancora in divenire e di un futuro, si spera, ancor più roseo.

🗣 Ricordo infatti, dopo pochi mesi di lavoro insieme, di aver detto ad Emanuela queste parole:

👉 "Sei ancora da costruire, in un mondo di professioniste a 360 gradi.
Non avendo avuto, nel passato, la costanza necessaria a progredire giorno dopo giorno, attraverso volumi ed intensità crescenti.
Hai ancora un margine incredibile ed inesplorato".

💥 Credo che da quel giorno, in lei, sia scattata la scintilla che speravo di aver innescato.
I sacrifici sono poi diventati vittorie e piazzamenti.

🤲 Manna dal cielo per una sprinter di razza come lei.

👆Per questo, all'interno dei numeri che troverai nella gallery c'è molto, molto di più.
C'è quella scintilla, innesco di una fiamma che ora dovrà ardere e rimanere viva.

🖤 C'è la maglia nera che si porta a casa, quel pezzo di storia per cui, un tempo al Giro, davvero si lottava per conquistare.

🔝 Ma lei non ha lottato per arrivare ultima a questo Giro, ha lottato per conquistarsi uno spazio tra le grandi, riuscendoci, nel corso della 5° tappa, in cui ha chiuso nella top 10.
Tra i mostri sacri del ciclismo.

💪 Ecco, ora sa quale sia il suo posto nel mondo.
In sella alla sua bicicletta, a fare a spallate allo sprint, senza paura di nessuno.
Brava Emanuela!
PS: un ringraziamento al @teamisolmantpremacvittoria, per la possibilità di agire in massima libertà.

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.