In questi anni, oltre ai miei fidati collaboratori, ho avuto modo di incontrare tantissime persone, ancor prima che atleti: ognuno con la propria personalità e ambizione.
All'uomo della strada, al professionista, al master agonista...
io dico grazie.
Sia che ne abbia fatto o ne stia facendo parte, di questo grande, lungo, entusiasmante viaggio.



Il prossimo potresti essere tu.