Settembre, con le sue ultime folate calde, i tramonti sempre più anticipati e la sua coda di fine estate ha, anche per me da quando faccio questo lavoro, il sapore della fine di un qualcosa e l'inizio di un nuovo percorso.
Ogni anno, da Luglio-Agosto in poi inizio a pensare a cosa migliorare, a quali aggiustamenti apportare, a cosa confermare e così inizio a "smacchinare", a pensare in ogni momento se fare la rivoluzione o se scegliere l'evoluzione, come da titolo.
Il che non presuppone che la mia evoluzione coincida con ciò che si aspettano gli altri, perchè può capitare che ciò che "noi" vediamo come una progressione agli occhi di qualcuno possa sembrare più una regressione.

Lo so, l'ho presa e la prenderò, anzi, "larga" come si direbbe in gergo, ma dopo aver quasi chiuso il DECIMO anno da professionista (e qualcuno in più nel mondo del lavoro) ho bisogno di fare un breve sunto di quale sia stato il percorso e di quale direzione vorrei prendere. Che interessi ad "uno, nessuno o centomila" (cit.) poco importa.
Ho imparato tanto, spesso più dalle cose all'apparenza meno significative, ma che in realtà erano: idee, innovazione, apertura mentale. L'ho fatto perchè ho avuto degli ottimi mentori, che forse in quel momento non pensavano nemmeno di esserlo. Penso a Mauro Citi, Paolo Scatoli, Ramon Bertoli ecc... ad esempio, fondamentali quando ero solo uno "sbarbato".

Ed ho imparato soprattutto dalle persone che ho seguito, dagli atleti, dall'uomo della strada al professionista, passando per la casalinga.
Ho conosciuto molti colleghi preparati, spesso anche più di me, con altri non si è andati oltre qualche scambio di battuta o discussione interessante, ma se guardo a chi ha scelto di essere un professionista delle Scienze Motorie non posso che avere stima di ragazzi della "new generation", penso a Matteo Lonati o Simone Bortolotti, solo per citarne alcuni "vicini", con i quali non esiste un rapporto diretto, ma di condivisione indiretta, almeno credo! :D

Ma in questo viaggio soli non si può essere, pertanto nei prossimi giorni vi svelerò tutte le novità (e ce ne saranno moltissime, specie in ambito di supporto tecnologico e app) e chi sarà al mio fianco, con mio grande orgoglio e motivazione.

Come si dice in questi casi...stay tuned!
Manca poco!

Abrazo
Davide