• I numeri di Simona Frapporti alla Ronde Van Drenthe

    Ecco a voi i numeri di Simona Frapporti alla Ronde Van Drenthe, chiusa 15° con le più forti atlete del Leggi Tutto
  • Differenze di richiesta metabolica e neuromuscolare nelle diverse discipline...

  • La rivoluzione dell'allenamento nel ciclismo: il ruolo del mis. di potenza

  • Analisi di gara: la cronometro di Marco Frapporti al Campionato Italiano

    Quest'oggi ho avuto l'occasione di salire in ammiraglia con il Team Androni Giocattoli - Sidermec (che ringrazio molto per la cortesia Leggi Tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4

Ecco a voi i numeri di Simona Frapporti alla Ronde Van Drenthe, chiusa 15° con le più forti atlete del WWT. Oltre 85 picchi sopra i 750 Watt, in una gara dai continui rilanci, dai tratti in pavè impegnativi e condizionata dal forte vento. Fortemente sollecitata la componente neuromuscolare, oltre ovviamente a quella metabolica. Gli "strascichi" dei lavori specifici per la forza (nelle sue diverse declinazioni: specialmente forza dinamica massima ed esplosiva) svolti in preparazione alle competizioni su pista si sono visti anche nella prima corsa in linea, su strada.

Analisi by SelfLoops

drenthe

DISCLAIMER
Avvertenze: le informazioni contenute in questi articoli o approfondimenti video non intendono sostituirsi in nessun modo a parere medico o di altri specialisti. L'autore declina ogni responsabilità di effetti o di conseguenze risultanti dall'uso di tali informazioni e dalla loro messa in pratica. L'allenamento non svolto correttamente può causare infortuni, si consiglia pertanto di prestare la massima attenzione e di eseguire gli esercizi adatti al proprio livello di forma fisica. Consultare il proprio medico di fiducia prima di intraprendere qualsiasi forma di attività fisica.