Quanto è fondamentale gestire al meglio lo sforzo in un triathlon? Quanto è difficile farlo quando si parla di distanza olimpica (e si vorrebbe gareggiare "a gas aperto" dall'inizio alla fine) ed il percorso presenta più di 1050 metri di dislivello cumulativo tra la frazione bici e quella di corsa?

Stefano Berti ci spiega come! 😄
Ecco a voi l'analisi di gara del triathlon olimpico di Lavarone (TN).

Non male per "uno" che ha cominciato da poco ad affacciarsi alla disciplina. I progressi sono stati notevoli in questo 2019, il nuoto lo penalizza ancora molto, ma se guardiamo indietro, a ciò che era, non possiamo che proiettarci con fiducia ad un grande 2020 anche nella prima (e da molti tanto odiata) frazione!

🏊‍♂️🚵‍♂️🏃‍♂️🤟

 

I più letti
La top 5 dei miei focus più consultati