Ecco a voi i numeri di Simona Frapporti alla Ronde Van Drenthe, chiusa 15° con le più forti atlete del WWT. Oltre 85 picchi sopra i 750 Watt, in una gara dai continui rilanci, dai tratti in pavè impegnativi e condizionata dal forte vento. Fortemente sollecitata la componente neuromuscolare, oltre ovviamente a quella metabolica. Gli "strascichi" dei lavori specifici per la forza (nelle sue diverse declinazioni: specialmente forza dinamica massima ed esplosiva) svolti in preparazione alle competizioni su pista si sono visti anche nella prima corsa in linea, su strada.

Analisi by SelfLoops

 

 

drenthe

I più letti
La top 5 dei miei focus più consultati