BikeTransalp17 #07

BikeTransalp17 #07 "Tu chiamale, se vuoi, emozioni"

Lo scenario di Riva del Garda fa cornice alla chiusura della Transalp, la durissima corsa a tappe partita dall'Austria il Leggi Tutto
BikeTransalp17 #05 #06

BikeTransalp17 #05 #06 "All-in sulla strada di casa"

Caldaro (ITA)20 Luglio 2017 "Altro giro, altro regalo: anche oggi molto bene a parte un caldo pesante. Dopo 16 km Leggi Tutto
BikeTransalp17 #04 -

BikeTransalp17 #04 - "Si cade e ci si rialza"

Caldaro (ITA)19 Luglio 2017 "La notizia di contorno della giornata odierna è che: Alessio in una caduta ha perso il Leggi Tutto
BikeTransalp17 #03 -

BikeTransalp17 #03 - "A ridosso della Top10!"

Santa Cristina (ITA)18 Settembre 2017Prosegue l'avventura del Team Garda Trentino Arcese, composto dai fratelli Prandi, nella massacrante Transalp in Mtb.Quest'oggi Leggi Tutto
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13

Scuol (SVIZZERA)
Martedì 19 Luglio 2016, ore 18:00

"Ciao a tutti...
Oggi tappone, molto impegnativo ma stupendo per la maggior parte  fra i 1700 e  i 2300 mt! Prima salita lunga, 22 km, ma con pendenze dolci, falsipiani...stupendo single track  flow nell' "enduro challenge" e poi nuove salite, con strappi veramente durissimi, in parte non pedalabili, poi altri single track  (tot 26 km) sia in salita che in discesa ...panorami da favola! infine eccoci in ciclabile ...e quando l'arrivo sembrava vicino, deviazione con altre rampe micidiali! Arrivo a Livigno in picchiata ! Peccato per un piccolo intoppo con la mia catena  che ci ha fatto perdere 5 minuti e ben  3 posizioni ...comunque contenti della nostra gara ! Domani si prospetta un'altra faticata! Fortuna che Mauro mi ha consigliato di calare il passo nella prima salita..!"
Veronica Di Fant

(Team La Busa - con Mauro Bontempelli, 26° al traguardo tra le coppie Mixed su 52 partecipanti)
 

 

"Oggi la 3 tappa ci ha portati da Scuol in Svizzera a Livigno...finalmente in Italia. 72 km, 2600 m di dislivello in un continuo 

sali scendi intervallato da 3 salite principali. La prima 20 pedalabili km nella bellissima valle di San Carlo ci ha portati al passo Costaina quota 2300, dove ci si è aperto uno spettacolare anfiteatro di cime. Siamo saliti al nostro passo senza rischiare pericolosi fuori giri e cercando di non perdere mai il ritmo, ben sapendo che il peggio doveva ancora arrivare.. e infatti la seconda salita di giornata che ci ha portati al Passo del Gallo si è rivelata molto più difficile. Non tanto per i km, soltanto 5, quanto piuttosto per il terreno sconnesso e le pendenze che specialmente nella prima parte erano quasi impossibili. Tanta fatica ancora una volta ben ripagata dai panorami mozzafiato offerti dal passo del Gallo e dai bellissimi prati e laghetti che lo caratterizzano. Ancora però tanta strada davanti ed un'altra salita impegnativa. Quel passo Trela che con i suoi 2350 m di era la quota  più alta da raggiungere oggi. 5 km in totale, la prima parte su strada sterrata e poi in un bellissimo single track ci hanno portato ancora una volta ad ammirare un fantastico scenario naturale. Certo la fatica si faceva sentire ma era impossibile non alzare la testa dal manubrio per ammirare una tale bellezza. Le energie erano ormai al lumicino ma il grosso della fatica di giornata sembrava alle spalle...sembrava...si perché un arrivo apparentemente privo di particolari difficoltà si è invece rivelato particolarmente insidioso per continuo susseguirsi di brevi ma ripide salitelle seguite da altrettanto brevi discese. Il classico mangia e bevi che dopo 70 duri km ci ha messo in seria difficoltà. Alla fine un piazzamento in linea con le altre tappe, un pò inferiore alle aspettative della vigilia (l'anno scorso in diverse tappe eravamo tra i migliori 15, quest'anno il livello è incredibile!) ma che bisogna accettare. Domani ci aspetta un'altra bellissima tappa che da Livigno ci porterà a Bormio dopo aver affrontato il mitico Stelvio cima Coppi della Transalp di quest'anno con i suoi quasi 2800 m."

Alessio Prandi (Team Riva del Garda Garda Trentino - 43° tra i Master su 136 part.)

 

       
Andalucia Bike Race ITU Olympic World Triathlon Abu Dhabi GF Nove Colli  GF Sportful Sella Ronda Hero 
Maratona delle Dolomiti Transalp Craft Otztaler Marathon Elbaman New York City Marathon